La storia

Dopo la chiusura dell’albergo Alla Posta il gestore Ivano Zannier (abitante in Anduins) acquista la casa e di lì a poco è inevitabile un suo intervento atto a riproporre in paese l’attività più diffusa del pre terremoto: l’affitta camere.

La struttura con il suo parco è l’unica in paese a far ricordare la storia del turismo legato alle cure termali delle fonti di Anduins.

Eccoci al duemila, dal mese di agosto si può ritornare a soggiornare a “Villa Margherita” ed è da questa data che viene assunto questo nome.